Elezioni-Regionali-26-Gennaio-2020-propaganda-elettorale-modalita-per-le-richieste-di-suolo-pubblico-e-locali

Le modalità per l'utilizzo di spazi, aree pubbliche e locali comunali durante i periodi di campagna elettorale e/o referendaria sono definite nella delibera di Giunta n. 41/2019, nel rispetto della normativa vigente in materia di propaganda elettorale, al fine di assicurare la piena libertà alle manifestazioni di propaganda elettorale e rispondere equamente alle richieste di utilizzo degli spazi ed aree pubbliche, nonché dei locali comunali.

In particolare, sono stati definiti i luoghi in cui è possibile fare la propaganda e i comizi, le modalità e i tempi di presentazione delle domande di occupazione di suolo pubblico, le modalità e gli orari di svolgimento di comizi o riunioni di propaganda.

Le domande vanno presentate attraverso uno dei seguenti canali alternativi:

- a mano all'URP (ufficio protocollo)

- per posta elettronica all'indirizzo PEC comune.granarolodellemilia@cert.provincia.bo.it (unitamente a un documento di identità)

- per posta all'indirizzo via S. Donato 199 - Granarolo dell'Emilia (BO)

- via fax al n. 0516004333

Tempi: le domande devono pervenire al protocollo generale del Comune almeno 3 (tre) giorni lavorativi prima dell’occupazione delle aree o dei locali comunali e non prima di 10 (dieci) giorni dall’inizio dell’occupazione richiesta.

Per ulteriori informazioni invitiamo a consultare:

 

Per chiarimenti invitiamo a rivolgersi all'Ufficio Elettorale:

Per ulteriori informazioni consulta lo Speciale Elezioni Regionali 26 Gennaio 2020