Si comunicano le date degli incontri informativi per l’iscrizione alle scuole dell'infanzia comunali e statali, scuola primaria e secondaria di I grado per l'a.s. 2020/2021:

  • Venerdì 10 gennaio 2020 per le iscrizioni alla Scuola Primaria. L'incontro si terrà alle ore 17.30 presso la sala C della scuola secondaria di I grado "P. Matteucci" Via Roma, 30.
  • Lunedì 13 gennaio 2020 per le iscrizioni alla Scuola Secondaria di primo grado. L'incontro si terrà alle ore 18.00 presso la sala C della scuola secondaria di I grado "P. Matteucci" Via Roma, 30.
  • Giovedì 16 gennaio 2020 per le iscrizioni alle scuole dell'Infanzia Comunali e Statali del territorio. L'incontro si terrà alle 16.30 presso la Sala Polivalente del Borgo Servizi, via San Donato, 74/5 (piano interrato). 

Le domande di iscrizione potranno essere presentate dal 7 gennaio 2020 al 31 gennaio 2020.

Per ulteriori dettagli sulle modalità di iscrizione alle classi prime della scuola primaria e secondaria di primo grado, si prega di visionare le note informative pubblicate sul sito dell'I.C. Granarolo dell'Emilia al seguente link https://www.icgranarolo.edu.it/iscrizioni-alle-scuole-dellinfanzia-e-alle-scuole-di-ogni-ordine-e-grado-per-lanno-scolastico-2020-2021/

Per le iscrizioni alle scuole dell'infanzia Comunali e Statali del territorio, sarà possibile prendere visione del bando pubblico, modulistica e note informative sul sito www.comune.granarolo-dellemilia.bo.it a partire dal 7 gennaio 2020. Per ulteriori informazioni (modalità di iscrizione, open day etc) si prega di visionare l'articolo pubblicato al seguente link http://www.comune.granarolo-dellemilia.bo.it/Servizi/Servizio-Istruzione/Riunioni-informative-iscrizioni-alle-scuole-dell-infanzia-e-alle-scuole-di-ogni-ordine-e-grado-per-l-anno-scolastico-2020-2021

Si richiama l'attenzione sugli adempimenti vaccinali di cui al decreto legge 7 giugno 2017 n.73, convertito con modificazioni dalla legge 31 luglio 2017, n. 119, recante "Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale, di malattie infettive e di controversie relative alla somministrazione di farmaci".