I cani e i gatti possono viaggiare soltanto se muniti di "passaporto", che consiste in un libretto di accompagnamento.

Per ottenere il passaporto il proprietario, che deve essere già in possesso del certificato di iscrizione all'anagrafe canina (sia per i cani, sia per i gatti), deve presentare richiesta ai Servizi Veterinari dell'AUSL (San Giorgio di Piano, Budrio, San Giovanni in Persiceto), che provvederà a compilare e rilasciare il passaporto.

Per maggiori informazioni vai alla scheda informativa dell'AUSL di Bologna "Rilascio passaporto per movimentazione intracomunitaria ed esportazione di cani, gatti e furetti"

http://www.ausl.bologna.it/asl-bologna/dipartimenti-territoriali-1/dipartimento-di-sanita-pubblica/trasparenza/i-procedimenti-del-dipartimento-di-sanita-pubblica/rilascio-passaporto-per-movimentazione/?searchterm=passaporto cani e gatti