• Lo smarrimento del proprio cane deve essere immediatamente segnalato alla Polizia Municipale del comune di residenza fornendo con precisione la descrizione del cane, il numero del microchip assegnato o il tatuaggio, è opportuno inoltre informare anche i canili limitrofi
  • Il ritrovamento di un cane vagante nel territorio deve essere immediatamente segnalato alla Polizia Municipale del comune dove è avvenuto il ritrovamento. Trovato un cane vagante sul territorio e' opportuno verificare se l'animale è fornito di microchip tramite l'apposito lettore, di cui sono forniti i Comuni, i Servizi Veterinari delle ASL, alcuni veterinari liberi professionisti e i canili che ospitano cani privi di proprietario. Una volta identificato il numero, il servizio permette di rintracciare il Comune di assegnazione del microchip.
    Nel rispetto delle normative sulla privacy vengono forniti i dati (telefono, orari, sedi) dell'ufficio di anagrafe canina competente. Gli operatori del Comune potranno rintracciare i dati del proprietario.
    La ricerca informatizzata è accessibile a tutti: per accedere alle banche dati vai su http://www.canigattienoi.provincia.bologna.it//Engine/RAServePG.php/P/253011200600/M/255411200405/T/Ricerca-microchips