Uno-scontrino-per-la-scuola-fino-al-15-maggio-puoi-far-vincere-un-premio-alla-scuola

“Uno scontrino per la scuola” è un progetto dei commercianti della nostra città, che si svolge fino al 15 maggio per sostenere le attività didattiche delle scuole e valorizzare i negozi di Granarolo.

Il funzionamento è molto semplice: i giovani studenti e le loro famiglie possono far concorrere la propria scuola all’assegnazione di premi finali grazie agli acquisti (di qualsiasi importo) fatti in una quarantina di negozi aderenti del capoluogo e delle frazioni (identificabili dal logo e dal manifesto esposti in vetrina); gli scontrini dovranno essere inseriti in appositi contenitori collocati nell’atrio di ogni scuola del territorio.

In base al numero degli scontrini raccolti (rapportato al numero di alunni frequentanti la singola scuola), una Commissione - della quale faranno parte rappresentanti dei soggetti promotori, del Comune e degli istituti - assegnerà a ciascuna scuola uno dei premi donati dai commercianti. I premi, anche se in misura diversa, saranno comunque garantiti a tutte le scuole partecipanti. Tipologia e natura dei premi saranno concordate con le direzioni didattiche, sulla base delle esigenze che queste segnaleranno agli organizzatori.

Il progetto coinvolge le scuole facenti capo all’Istituto Comprensivo, le materne comunali e le paritarie. Dal momento che l’iniziativa si rivolge a minori, si è deciso di escludere gli esercizi commerciali che accolgono al loro interno macchine per il gioco d’azzardo.

L'iniziativa ha il patrocinio del Comune ed è promossa da Confcommercio Ascom e dal Comitato degli operatori economici di Granarolo GranCentro.