Strade-piu-sicure-si-accende-l-occhio-elettronico-per-il-controllo-all-incrocio-di-Viadagola

Luca Tassoni, Comandante della Polizia Municipale di Granarolo e Castenaso, annuncia che lunedì 4 febbraio sarà arrivato il sistema automatico di rilevazione delle infrazioni semaforiche all'intersezione tra via Roma e via Viadagola.

Il "Vistared" è stato installato per aumentare la sicurezza stradale in questo importante nodo della viabilità granarolese, che è stato oggetto di un complesso intervento di manutenzione straordinaria: ricordiamo che l'anno scorso, oltre all'installazione di un nuovo semaforo che funziona 24 ore su 24, è stata completamente rivista la segnaletica orizzontale/verticale e sono stati aggiunti i dissuasori per la salvaguardia dei pedoni durante l'attraversamento pedonale.

Il nuovo dispositivo, montato sulla via Roma in entrambe le direzioni, effettua un filmato del passaggio del veicolo con il semaforo rosso e rileva la targa. Il verbale viene poi notificato al proprietario del veicolo e sono previsti la decurtazione di 6 punti dalla patente e il pagamento di una sanzione, da € 167 a € 666 (in misura ridotta pari al minimo, cioè € 167, se il pagamento viene effettuato entro 60 giorni).

Ad avvisare gli utenti della strada è prevista l'apposita segnaletica verticale.