Italiani-dall-estero-indicazioni-per-facilitare-il-rientro

È una situazione senza precedenti, in tutto il mondo ci sono nostri connazionali che stanno provando a rientrare in Italia. La Farnesina sta chiedendo alle compagnie aeree di attivare voli speciali per permettere il rientro in Italia ai connazionali che si trovano in altri Paesi che, a causa dell'emergenza Coronavirus, hanno sospeso i voli internazionali.

Invitiamo a seguire le informazioni aggiornate pubblicate sul sito della Farnesina, contattare il numero di emergenza tel. +39 0636225 e chiedere indicazioni alla sede diplomatica italiana di riferimento nel paese estero in cui ci si trova. La Farnesina fornisce inoltre informazioni sulle compagnie aeree disponibili e i programmi straordinari di rientro.

Come previsto dal Decreto 120/2020 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, di concerto con il Ministero della Salute, i connazionali che rientrano dall’estero, anche in assenza di sintomi riconducibili al Covid-19, dovranno obbligatoriamente comunicare il proprio ingresso in Italia al Dipartimento di prevenzione dell’Azienda Sanitaria locale. Saranno inoltre sottoposti alla sorveglianza sanitaria e all’isolamento fiduciario: il Dipartimento della Protezione civile assicura il rientro presso il Comune di residenza e fornisce le informazioni utili per l’attuazione delle misure di isolamento che devono essere seguite da tutti i connazionali.

Link utili per approfondimenti:

Ministero Affari Esteri > www.viaggiaresicuri.it

Dipartimento della Protezione civile > http://www.protezionecivile.gov.it/web/guest/media-comunicazione/comunicati-stampa/-/content-view/view/1232648

Aggiornamenti sulle compagnie aeree disponibili > https://www.esteri.it/mae/it/sala_stampa/archivionotizie/approfondimenti/coronavirus-da-alitalia-e-neos-voli-speciali-per-il-rientro-dei-connazionali.html