Creare-una-rete-di-contrasto-alle-poverta-il-14-febbraio-incontro-a-Pieve-di-Cento

Giovedì 14 febbraio a Pieve di Cento si terrà l'iniziativa “Creare una rete di contrasto alle povertà. Come rigenerare legami sociali di comunità”, promossa dall’Ufficio di Piano del Distretto Pianura Est (Unione Reno Galliera e comuni di Baricella, Budrio, Castenaso, Granarolo dell'Emilia, Malalbergo, Minerbio, Molinella).

Una giornata di lavoro che conclude il percorso partecipato che ha coinvolto operatori dei servizi, terzo settore e organizzazioni sindacali, per definire un sistema territoriale che valorizzi il contributo di tutti i soggetti attivi nel contrasto alla povertà.

La sessione del mattino avrà inizio alle 9.30 presso il Teatro Comunale “A. Zeppilli” (in Piazza Andrea Costa 17) e vedrà, tra gli altri, l’intervento di Giuliano Barigazzi, Assessore Sanità e Welfare del Comune di Bologna e Presidente della CTSS Metropolitana. Durante questa sessione sarà presentato l’accordo operativo che, definito all'interno del percorso partecipato, fissa le modalità di collaborazione tra l'Unione Reno Galliera e i soggetti che nel territorio si occupano di contrasto alla povertà.

Nel pomeriggio, dalle 14 alle 17 presso la Sala del Consiglio Comunale, si discuterà del tema più ampio del lavoro di comunità nel contrasto alla povertà: al centro del confronto i temi del Piano Sociale e Sanitario Regionale 2017-19 e le esperienze virtuose messe in campo in regione. Chiuderà i lavori Flavia Franzoni, membro del comitato scientifico di IRESS.

Per informazioni è possibile rivolgersi all'Ufficio di Piano Distretto Pianura Est (tel. 051 8904861 - email ufficiodipiano.pianuraest@renogalliera.it)