Si informa che con delibera di  Consiglio Comunale n. 71 del 30.11.2018 è stato approvato il  progetto definitivo dell’opera ‘Percorso ciclopedonale congiungente la località di Viadagola con il Capoluogo, localizzata in Via Viadagola e Via Roma’, a seguito dell'esito positivo dei lavori della Conferenza di Servizi, convocata ai sensi degli artt. 14 e seguenti Legge n.241/90 s.m.i.

Si riporta il 'Documento di controdeduzione alle osservazioni pervenute con riferimento al procedimento di esproprio dai proprietari e da soggetti terzi' (allegati A e B), prodotto in sede di conferenza dei Servizi, approvato con la delibera sopra richiamata.

Ai sensi degli artt. 15 e 16 della L.R. 37/2002 s.m.i., l’approvazione del progetto definitivo dell’opera comporta apposizione di vincolo espropriativo e contestuale dichiarazione di pubblica utilità dell’opera.

Il  progetto definitivo dell’opera è stato sottoposto al procedimento unico per l’approvazione dei progetti di opere pubbliche e di interesse pubblico, ai sensi dell’art. 36 ter e seguenti della L.R. 20/00 s.m.i.

Si rende noto inoltre che gli elaborati relativi al progetto definitivo dell’ opera in oggetto, comprensivi del piano particellare di esproprio, sono depositati presso l’Area Pianificazione e Gestione del Territorio del Comune di Granarolo dell’Emilia, Via S. Donato n. 199, Granarolo dell’Emilia (BO), per 60 (sessanta) giorni decorrenti dal 12.12.2018. 

Il progetto definitivo dell'opera è composto dai seguenti elaborati:

Il Responsabile del Procedimento espropriativo è l’Ing. Irene Evangelisti, in qualità di Responsabile dell’Area di Pianificazione e Gestione del Territorio del Comune di Granarolo dell’Emilia.

Per informazioni contattare la Segreteria dell'Area al numero 051.6004103.