Atti di coordinamento tecnico regionale

 

Con delibera di Consiglio Comunale n.64 del 30.09.2014  sono stati recepiti i seguenti  Atti di coordinamento tecnico regionale:

  • -  l’ Atto di coordinamento tecnico regionale per la definizione della modulistica edilizia unificata (art. 12, comma 4, lett. a) e b) e comma 5 L.R. 15/2013), approvato dalla delibera di Giunta Regionale n. 993 del 07/07/2014, completo dei relativi allegati;
  • -  l’ Atto di coordinamento tecnico regionale per la semplificazione degli strumenti di pianificazione territoriale ed urbanistica, attraverso l’applicazione del principio di non duplicazione della normativa sovraordinata (artt. 16 e 18 bis, c.4, L.R. 20/00), modifiche dell’Atto di coordinamento sulle definizioni tecniche uniformi per l’urbanistica e l’edilizia (DAL n.279/2010), approvato dalla delibera di Giunta Regionale n. 994 del 07/07/2014, completo dei relativi allegati.

Rilevazione Istat dei permessi di costruire, SCIA e dell'edilizia pubblica (DPR 380/2001, art.7) - Attivazione procedura telematica

Si comunica che a partire dal mese di gennaio 2016 il Comune di Granarolo dell'Emilia  aderisce alla modalità telematica, attivata dall’Istituo Nazionale di Statistica (ISTAT), per l'effettuazione della rilevazione dei dati riguardanti l'attività edilizia per nuovi fabbricati o per ampliamenti di volume di fabbricati preesistenti.

Pertanto i professionisti, nonché le Pubbliche Amministrazioni (denominati nella modulistica “rispondenti”), non dovranno più, compilare il modulo cartaceo, ma dovranno procedere alla compilazione dei modelli ISTAT/PDC/RE (Modello per fabbricato residenziale) e/o ISTAT/PDC/NRE (Modello per fabbricato non residenziale) in modalità on–line, accedendo al sito https://indata.istat.it/pdc, previa registrazione mediante la funzione "REGISTRAZIONE".

La registrazione è valida per il singolo Comune. Il codice utente e la password acquisite permetteranno di accedere, o reiterare gli accessi, per la compilazione dei moduli on line relativi allo stesso Comune.

I rispondenti dovranno quindi:

  1. conservare le credenziali di primo accesso e il codice utente e password per i successivi accessi al sito;
  2. conservare il codice del modello compilato apposto sul frontespizio automaticamente dal sistema, che dovrà essere riportato nella relativa pratica ediliza, quale attestazione dell'avvenuta compilazione.

Per maggiori informazioni consultare: https://indata.istat.it/pdc/

Appuntamenti tecnici comunali

I tecnici comunali degli  Sportelli Edilizia Residenziale ed Edilizia Produttiva ricevono su appuntamento, da definirsi preferibilmente mediante posta elettronica o  contatto telefonico, secondo le indicazioni contenute nella pagina seguente: http://www.comune.granarolo-dellemilia.bo.it/Guida-ai-servizi/Pianificazione-e-gestione-territorio.

Diritti amministrativi

Diritti amministrativi UT - anno 2018

Il versamento potrà essere effettuato tramite:

- bonifico bancario presso Conto di Tesoreria comunale  c/to CARISBO - Agenzia di Quarto Inferiore, Via S.Pertini n.8, Comune di Granarolo dell’Emilia, IBAN IT33C0638502437100000300233;

- conco corrente postale n. 00210401 - Servizio di Tesoreria Comune di Granarolo dell’Emilia

MODULISTICA

La modulistica è suddivisa in:  fase progettuale, fase esecuzione lavori, fase fine lavori.

FASE PROGETTUALE

Richiesta di accesso agli atti aministrativi
Richiesta Certificato di Destinazione Urbanistica (C.D.U.)
Richiesta di Valutazione Preventiva ai sensi dell’art.21 della L.R. 15/2013

Per la richiesta di Valutazione Preventiva fare riferimento alla relazione tecnica di asseverazione della richiesta di Permesso di Costruire/SCIA, presente nell'ambito della  Modulistica Unificata Regionale.

Quadro riepilogativo delle procedure previste per la realizzazione e/o modifica degli impianti alimentati da fonti energetiche rinnovabili ( FER)

Titoli Abilitativi

Modulistica Edilizia Unificata Regionale (MUR)

Per la modulistica relativa a:

- Permesso di costruire (PdC) e relativa asseverazione ,

- Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) e relativa asseverazione;

- Comunicazione Inizio Attività (CIL);

- Comunicazione Fine lavori per opere soggette a comunicazione inizio attività;

- Opere termporanee o stagionali;

- Accatastamento da rurale ad urbano

fare riferimento alla Modulistica Unificata Regionale (MUR)

Rientrano nella MUR,  i seguenti moduli già in uso: Edilizia libera (ex art.6 DPR 380/2001), Comunicazione di interventi di manutenzione straordinaria (ex art.6, c.2, lett.a  DPR 380/2001) e relativa asseverazione , Comuncazione di interventi edilizi (ex art.6, c.2 lett.b-c-d-e  DPR 380/2001).

 Si precisa che le Comunicazione Inizio Attività (CIL) e le Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA), inerenti le Attività Produttive, dovranno essere presentate mediante la piattaforma People Suap.

Modulo ARPA - Scarico Acque Reflue:  Modulo richiesta parere su scarico acque reflue domestiche

Asseverazione ai sensi della L.R. 19/2008 " Opere di rilevanza non strutturale, interventi privi di rilevanza per la pubblica incolumità ai fini si...
Attestazione regolarità contributiva Legge Biagi
Dichiarazione di avvenuta verifica della documentazione dell'impresa
Modulo per il calcolo del costo di costruzione

Per gli atti relativi al Contributo di Costruzione, fare riferimento a:

- delibere del Consiglio regionale n. 849 e 850 del 04.03.1998;

(Tabelle parametriche regionali per la determinazione degli oneri di costruzione)

- delibera di Giunta comunale n. 2 del 18.01.2018

(Costo di costruzione e parametri di monetizzazione standard verde e parcheggi - anno 2018)

Comunicazione rateizzazione contributi di costruzione/monetizzazioni/oblazioni relativi a PdC/SCIA
Autorizzazione attività di cantiere (DPCM 01/03/1991)

FASE ESECUZIONE LAVORI

Pratica sismica

Fare riferimento alla Modulistica Unificata Regionale, relativa al procedimento in materia sismica.

Comunicazione fine lavori e Certificato di collaudo (per DIA presentate entro il 14/12/2002)

FASE FINE LAVORI

Dichiarazione conformità ISPESL (DPR 22/10/2001 n. 462)
Richiesta rinnovo autorizzazione allo scarico di acque reflue
Richiesta cartello passo carrabile
Certificato di Conformità Edilizia e di Agibilità (CCEA)

Per la modulistica relativa al Certificato di Conformità Edilizia  e di Agibilità (CCEA) e relativa asseverazione,  fare riferimento alla Modulistica Unificata Regionale (MUR)

Si precisa che la richiesta di Certificato di Conformità Edilizia  e di Agibilità (CCEA), inerenti le Attività Produttive, dovrà essere presentate mediante la piattaforma People Suap.