Domenica 28 ottobre la nostra città ospiterà una gara di orienteering a livello regionale, a partire dalle ore 10.

Cos'è l'orienteering? E' una disciplina sportiva, nata all'inizio del XX secolo nei paesi scandinavi, che consiste nell'effettuare un percorso predefinito caratterizzato da punti di controllo, chiamati "lanterne", e con l'aiuto esclusivo di una bussola e di una cartina topografica molto dettagliata a scala ridotta che contiene particolari del luogo da percorrere. Luogo tipico di svolgimento sono i boschi, ma possono essere utilizzati gli ambienti naturali in generale e, talvolta, si gareggia anche nelle città.

Chiunque può provare l'orienteering e giocare ad orientarsi a Granarolo con bussola e mappa. Per iscriversi occorre presentarsi dalle ore 9.30 al gazebo dietro al Municipio.

La gara partirà alle ore 10.