La LAV (LEGA ANTI VIVISEZIONE Onlus) ha organizzato un'apericena presso la trattoria Zia Allari di Granarolo, allo scopo di raccogliere fondi al Centro di Recupero LIPU di Bologna.

L'iniziativa, patrocinata dal Comune di Granarolo dell'Emilia, si svolgerà mercoledì 8 agosto alle ore 20. 

Per partecipare è necessaria la prenotazione entro lunedì 6 agosto, inviando un sms al numero 333/8175258 (Annalisa), inviando una mail a evolutionfabri@gmail.com (Fabrizio), oppure contattando il n. tel. 335/5207476 (ristorante).

La LAV, nata nel 1977, si batte per l'affermazione dei diritti animali e la lotta a qualsiasi forma di specismo e di sfruttamento animale. Per saperne di più visita il sito http://www.lav.it/.

Apri il volantino informativo