Quando si vota

La data presunta è domenica 26 maggio 2019 (in attesa del Decreto di convocazione dei comizi elettorali)

Chi vota

Possono votare tutti i cittadini italiani iscritti nelle liste elettorali del Comune di Granarolo dell'Emilia che avranno compiuto il 18° anno di età entro il 26 maggio 2019.

Dove si vota

I cittadini dovranno recarsi presso il proprio seggio/sezione di appartenenza, indicato nella tessera elettorale. 
Sezioni 1 e 5:        Borgo Servizi, in via S. Donato 74/5 a Granarolo 
Sezioni 6, 7 e 9:    Borgo Servizi, in via S. Donato 74/11 a Granarolo 
Sezione 4:             Centro civico di Lovoleto, in via Larghe 2 a Lovoleto 
Sezioni 2 e 8:        Centro civico di Quarto Inferiore, in via Pertini 10 a Quarto Inferiore
Sezione 3:             Centro civico di Cadriano, in via Massarenti 1 a Cadriano

Cosa serve per votare

E' necessario recarsi al seggio con un documento di identità valido e la tessera elettorale.

I documenti di identità da presentare al momento del voto sono quelli ricompresi in una delle tre seguenti categorie:

  • carta d’identità* o altro documento d’identificazione munito di fotografia, rilasciato dalla pubblica amministrazione;
  • tessera di riconoscimento rilasciata dall’Unione nazionale ufficiali in congedo d’Italia, purché munita di fotografia e convalidata da un Comando militare;
  • tessera di riconoscimento rilasciata da un ordine professionale, purché munita di fotografia.

(*) E' ammessa anche la ricevuta di richiesta della CIE, che contiene la fotografia e i dati anagrafici del richiedente la CIE, ed il numero della CIE cui si riferisce. Essa pertanto costituisce documento di riconoscimento ai sensi dell’art. 1, comma 1, lettera c), del d.P.R. n. 445/2000.

La tessera elettorale si rinnova presso l’ufficio elettorale del comune di residenza; è opportuno che gli elettori che hanno necessità di rinnovare la tessera elettorale si rechino per tempo presso l’ufficio elettorale del comune di residenza, al fine di evitare una concentrazione delle domande di rinnovo nei giorni immediatamente antecedenti ed in quello della votazione; tale ufficio resterà comunque aperto dalle ore 9 alle ore 18 nei due giorni antecedenti la data della consultazione e, nel giorno della votazione, per tutta la durata delle operazioni di votazione, e quindi dalle ore 7 alle ore 23.